Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser, a meno che non siano stati disattivati.

È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Il blog del Premio

Articoli, news, lettere e altro, di una storia iniziata nel 2005.

Aggiornamento FAQ al 30 settembre 2021

Al Premio Libero Grassi possono partecipare le scuole di ogni ordine e grado, con uno o più elaborati e con lavori realizzati da singoli alunni/alunne, da gruppi o da intere classi.

Si ricorda che l'iscrizione delle scuole deve avvenire entro e non oltre il 20 dicembre 2021 mentre i lavori dovranno essere inviati entro e non oltre il 21 marzo 2022.

Premessa

Ad ottobre del 2019 avevamo pubblicato il bando di concorso della XVI edizione del Premio Libero Grassi con il titolo "Conoscere il territorio per una cittadinanza attiva e responsabile". Purtroppo, investiti dall’emergenza sanitaria a causa della pandemia da COVID-19, esplosa a febbraio del 2020, abbiamo dovuto prendere atto che non sussistevano le condizioni per poterla concludere entro l’anno scolastico 2019-2020, così come previsto e, pertanto, siamo giunti alla determinazione di sospendere il concorso, immaginando di poterla rilanciare nell’anno scolastico successivo.

A convincere questa organizzazione in tal senso è stata la considerazione che di fronte ad una crisi sanitaria, dalle proporzioni inimmaginabili, che ha investito all’inizio soprattutto le regioni del nord Italia, dovesse prevalere il principio di solidarietà. Sarebbe stato un grave errore, a nostro giudizio, non dare l’opportunità di partecipazione a tutte le scuole che avevano manifestato interesse alla nostra iniziativa. D’altra parte, risultavano essere largamente più numerose le scuole che non erano riuscite a completare la loro partecipazione. Infatti, a fronte di 29 scuole iscritte alla XVI edizione del Premio, soltanto in tre avevano presentato i loro elaborati: due scuole secondarie di secondo grado e una scuola secondaria di primo grado. Nessuna scuola primaria.

Avevamo immaginato e sperato che il successivo anno scolastico 2020-2021 avrebbe potuto svolgersi regolarmente, e con esso le attività legate al concorso. Purtroppo, la seconda ondata della pandemia, iniziata ad ottobre dello scorso anno, ha reso evidente che le cose non andavano come da tutti sperato. Che non sussistevano ancora le condizioni sanitarie per un ritorno alla normalità anche nelle Scuole. Così, a malincuore, abbiamo deciso di non riproporre il bando di concorso durante l’anno scolastico appena concluso.

Allo stato attuale delle cose, il quadro sanitario appare più rassicurante. Grazie alla vaccinazione, alle cure più efficaci e, non per ultimo, a politiche più mirate di contrasto della pandemia, l’anno scolastico 2021-2022 è iniziato con le attività didattiche “in presenza” e in tutto il paese gran parte delle attività economiche e sociali sono ripartite, seppur con limitazioni più o meno importanti.

Per tale ragione riteniamo sussistere le condizioni per poter riaprire e completare la XVI edizione del Premio Libero Grassi, seppur con alcuni emendamenti al regolamento del concorso, per prevedere opzioni diverse nel caso in cui dovesse riacutizzarsi la crisi sanitaria e, per esempio, non essere possibile la realizzazione della manifestazione conclusiva in presenza o lo svolgimento del viaggio premio; ma anche per regolare le iscrizioni e le partecipazioni pregresse. Siamo ben consci, infatti, che le scelte operate hanno avuto delle controindicazioni: a partire dal fatto che alunni e alunne delle classi che avevano partecipato al concorso, nel frattempo, potrebbero aver concluso il loro ciclo di studi e non frequentare più la scuola che si era iscritta al concorso. Anche di ciò abbiamo provato a farci carico con la nuova versione del bando di concorso.

Bando che conferma sia il tema: “Conoscere il territorio per una cittadinanza attiva e responsabile” e sia l’elaborato con cui le scolaresche sono chiamate a partecipare: “l’inchiesta giornalistica”.

Buon anno scolastico a tutte e tutti e buona partecipazione a quanti vorranno entrare, o continuare a far parte della nostra iniziativa che ha il precipuo obiettivo di onorare la memoria di Libero Grassi, esempio per tutti di quell’impegno civile, etico e morale che anche attraverso il Premio la nostra Organizzazione intende promuovere nelle giovani generazioni.

Solidaria 

Calendario del Premio

Dicembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Ultima comunicazione

Nessun evento

Accesso all'area riservata

Per partecipare al Premio Libero Grassi, le scuole devono procedere alla registrazione.

Ricordami